Con SEABLE vacanze, sport ed attività  accessibili

Con SEABLE vacanze, sport ed attività  accessibili

13 dic 13

Seable è una social enterprise londinese ideata, progettata e creata da Damiano La Rocca, un ventiseienne catanese che da qualche anno vive ormai in pianta stabile a Londra.
Ma cos'è SEABLE e di cosa si occupa?
Seable è una società  che offre assistenza ad hoc e personalizzata, sia per piccoli gruppi che per vacanze in solitaria. Il servizio è rivolto a tutte le persone, di qualsiasi età, con disabilità  fisiche( ad es. con lesione del midollo spinale, paraplegie, ecc.) e/o di altro genere( non vedenti, non udenti, ecc., e offre l'opportunità  di mettersi alla prova, testare nuove cose ed esperienze, conoscere nuova gente, acquisendo nuove abilità.
La società  fornisce pacchetti turistici in Sicilia, prevedendo attività  di diving, escursioni sull'Etna, equitazione, esperienze multisensoriali e culinarie, accesso alla piscina, gommoni accessibili, e tanto altro. L'obiettivo di Seable è di fornire un ambiente completamente accessibile ed integrato, cosa non facile vista la scarsa accessibilità  e la mancanza di servizi che caratterizzano la Regione.
"Ho trovato due hotel nella zona di Catania che hanno i minimi richiesti dalla legge e due pullman per disabili. Le difficoltà  non mancano, con due soli bus si è sempre a rischio imprevisti, e l'aeroporto di Catania è il mio cruccio" afferma La Rocca "Già  col primo cliente ho dovuto fare un reclamo. Sono rimasto ad aspettare 45 minuti per il servizio di assistenza, che per un paraplegico paralitico dal collo in già è un grande disagio". "Il mio primo cliente" racconta "E' stato un americano, paraplegico e paralitico dal collo in già, che ha organizzato un viaggio da solo in Italia che mi ha contattato perché gli era impossibile visitare la Sicilia e grazie a Seable ha conosciuto la sua famiglia di origine dell'agrigentino. Il secondo è un uomo diventato non vedente dopo essere stato direttore di crociera per 40 anni, ha girato il mondo e voleva solo rifare l'esperienza di viaggiare da solo senza dipendere da gruppi. La cosa più bella è condividere con i clienti la loro esperienza e la loro gioia perché senza di me non avrebbero potuto farla".( cit. http://ctzen.it/) Non ci resta quindi che complimentarci con Seable per l'ottimo lavoro che stanno facendo!
Questi sono i loro siti di riferimento:
http://blog.seable.co.uk/
http://seableholidays.blogspot.co.uk

13 dic 13

Seable è una social enterprise londinese ideata, progettata e creata da Damiano La Rocca, un ventiseienne catanese che da qualche anno vive ormai in pianta stabile a Londra.
Ma cos'è SEABLE e di cosa si occupa?
Seable è una società  che offre assistenza ad hoc e personalizzata, sia per piccoli gruppi che per vacanze in solitaria. Il servizio è rivolto a tutte le persone, di qualsiasi età, con disabilità  fisiche( ad es. con lesione del midollo spinale, paraplegie, ecc.) e/o di altro genere( non vedenti, non udenti, ecc., e offre l'opportunità  di mettersi alla prova, testare nuove cose ed esperienze, conoscere nuova gente, acquisendo nuove abilità.
La società  fornisce pacchetti turistici in Sicilia, prevedendo attività  di diving, escursioni sull'Etna, equitazione, esperienze multisensoriali e culinarie, accesso alla piscina, gommoni accessibili, e tanto altro. L'obiettivo di Seable è di fornire un ambiente completamente accessibile ed integrato, cosa non facile vista la scarsa accessibilità  e la mancanza di servizi che caratterizzano la Regione.
"Ho trovato due hotel nella zona di Catania che hanno i minimi richiesti dalla legge e due pullman per disabili. Le difficoltà  non mancano, con due soli bus si è sempre a rischio imprevisti, e l'aeroporto di Catania è il mio cruccio" afferma La Rocca "Già  col primo cliente ho dovuto fare un reclamo. Sono rimasto ad aspettare 45 minuti per il servizio di assistenza, che per un paraplegico paralitico dal collo in già è un grande disagio". "Il mio primo cliente" racconta "E' stato un americano, paraplegico e paralitico dal collo in già, che ha organizzato un viaggio da solo in Italia che mi ha contattato perché gli era impossibile visitare la Sicilia e grazie a Seable ha conosciuto la sua famiglia di origine dell'agrigentino. Il secondo è un uomo diventato non vedente dopo essere stato direttore di crociera per 40 anni, ha girato il mondo e voleva solo rifare l'esperienza di viaggiare da solo senza dipendere da gruppi. La cosa più bella è condividere con i clienti la loro esperienza e la loro gioia perché senza di me non avrebbero potuto farla".( cit. http://ctzen.it/) Non ci resta quindi che complimentarci con Seable per l'ottimo lavoro che stanno facendo!
Questi sono i loro siti di riferimento:
http://blog.seable.co.uk/
http://seableholidays.blogspot.co.uk

foto dell\
foto dell\

Scritto da: Ilaria


commenti

Scrivi un commento

non ci sono commenti


Post simili
Post simili